per gli amanti di questi bestioni

3234
 
IndiceIndice  PortalePortale  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 Avviamento a spray

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Cattivit
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 292
Data d'iscrizione : 10.03.11

MessaggioTitolo: Avviamento a spray   Gio Mar 10, 2011 10:16 pm

Buonasera, ecco il mio secondo post in 15 minuti! Very Happy

Domenica, giornata evidentemente piena per i miei nuovi acquisti, l'ex proprietario mi spiegherà per bene come si avvia il Beddy CF1 76 appena preso.

La cosa inquietante è che in giro per il mezzo ho trovato 5 - 6 bombolette di avviatore spray! Rolling Eyes
E' quello che si usa quando i motori partono con difficoltà.
Non credo siano molto salutari.
Cosa dovrebbe spingere una persona a farsi aiutare ogni volta nell'avviamento, con uno che spruzza schifezze nel filtro aria?
Boh?

Cosa potrebbe impedire un avviamento decente?

Altro dato, la batteria montata è una 75Ah. Credo sia poco, può essere che manchi dello spunto?
Help!
Torna in alto Andare in basso
AXL
Big Kahuna
Big Kahuna
avatar

Messaggi : 663
Data d'iscrizione : 11.10.09
Età : 36
Località : Maui

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Ven Mar 11, 2011 1:34 pm

il relè o meglio centralina delle candelette sicuramente è la prima cosa da controllare, nel bed è un gran bel pezzo di merda!!

funzionamento corretto del relè:

1) giri la chiave.
2) si accende la spia
3) la spia si spegnera dopo pochi secondi ma le candelette vengono alimentate per 30 secondi dall'accenzione della spia
4) appena la spia si spegne puoi accendere. (puoi aspettare pure qualche secondo in piu non succende nulla tanto per 30 secondi sono alimentate)
5)se fai partire il motorino di avviamento con la spia accesa , questa si deve spegnere all'istate.

detto cio per controllare l'effettivo funzionameto collega un tester tra il positivo delle candelette e massa.

se è tutto ok, sono le candelette.

la batteria da 75 va benone è quella consigliata (io ho una 75) ma una 100 a sentire gli altri è la morte sua.

quanto te lo ha fatto digerire il bed?

a gia cavolo un ' altra cosa.
sul cruscotto dovresti avere un funghetto da poter tirare detto volgarmente L'ARIA DA TIRARE....
in realta comanda una levetta che si trova sulla pompa di ignezione e tirandola modifichi l'anticipo di quest'ultima, se non la tiri POTRESTI avere qualche problemino nella partenza a freddo .
Oppure è la levetta dentro la pompa che è un po inchiodata e quindi anche se tiri il fungetto non aziona nulla.
oppure dietro la pompa c'e un registro che regola la quantita di gasolio in ingresso forse è troppo chuso.

io sono piu propenso a pensare che sia un problema di corrente.

A gia secondo me è la DROGA che spinge una persona ad utilizzare lo starter spry...

un' ultima cosa che è importantissima.

metti le foto del mezzo fuori e dentro e del motore che è la cosa fondamentale!!


Torna in alto Andare in basso
http://WWW.AIRKUSTOMDESIGN.COM
Cattivit
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 292
Data d'iscrizione : 10.03.11

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Ven Mar 11, 2011 2:55 pm

No no, le foto degli interni sono vergognose, non le pubblico Laughing

Quelle del motore forse sì, anche se qualcuno ci ha giocato e ci sono un po' di fili sparsi in giro. Il contakm indica solo 31.000 km, ma o li ha fatti in trincea o si è fermato l'indicatore per un bel po'.

Ho rimediato solo un manuale di uso e manutenzione sul web. Devo dire che, pur prezioso, ha le immagini completamente oscurate.
Tipo a pagina 19 non capisco una mazza della spiegazione di spie e pomelli. Inoltre alcuni sono cancellati.

Quindi anche la procedura di avvio è per me inusuale: sono abituato al 1200 benzina del Maggiolone che se gli parli parte da solo tipo Herbie!
Torna in alto Andare in basso
Cattivit
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 292
Data d'iscrizione : 10.03.11

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Ven Mar 11, 2011 4:58 pm

Quindi sulla potenza della batteria potrei pure stare tranquillo, bene!
Posto la foto del motore. Ancora non è pulito ma sembra ordinato.
Però dietro l'astina dell'olio ci sono un paio di Faston scollegati: roba diagnostica o qualcosa di bypassato? Alcuni fili sono nuovi, spero di ricostruire cosa han fatto e perché...
Ultimo aiuto per ora, mi aiutate a collegare i numerini al cruscotto? Very Happy

Grazie 1000!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Torna in alto Andare in basso
briciola
uncle
uncle
avatar

Messaggi : 1302
Data d'iscrizione : 10.10.09
Età : 57
Località : bedfordlandia

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Ven Mar 11, 2011 5:24 pm

ormai axl ti ha detto tutto

la batteria da 75 è un pò risicata dato i contatti dei nostri mezzi io sia sul talebano che su fenice uso una 90 e mi trovo mooolto bene

per un avviamento decente ci sono poche cose candelette in ordine ,motorino d'avviamento a posto e un ritratto di padre pio

con sti tre punti sei a posto 112 112 112 112

scherzi a parte io ho il talebano che ha un motore così così eppure dò una scaldata doppia e parte

borbottando facendo fumo ma parte

questo quando siamo sotto zero in pieno inverno

in stagioni normali parte normalmente

per l'avviamento non devi tirare devi avvitare l'accelleratore a mano che hai sul quadro strumenti

domenica vedo di scaricarti due pagine dal manuale d'officina così vedi come sono disposti i comandi

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Chi non cambia è solo il saggio più elevato o lo sciocco più ignorante.
Confucio
Torna in alto Andare in basso
AXL
Big Kahuna
Big Kahuna
avatar

Messaggi : 663
Data d'iscrizione : 11.10.09
Età : 36
Località : Maui

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Ven Mar 11, 2011 5:26 pm

allora!

per prima cosa la diagnostica del bed è molto semplice.

se parte funziona altrimenti no.

apparte questo non so dirti altro sull'argometo...

comunque quei fili è roba messa dopo . per il mometo lasciala li poi ci studiamo con calma.

il motore fortunatamente è un 2300 e non un perkins.

fallo partire che poi ci si studia.
Torna in alto Andare in basso
http://WWW.AIRKUSTOMDESIGN.COM
Cattivit
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 292
Data d'iscrizione : 10.03.11

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Ven Mar 11, 2011 8:34 pm

a libretto è un 1998, non un 2300.

Sicuri che non sia l'originale?
Potrebbe anche essere stato sostituito...

Le candelette credo di procurarle facilmente.
L'acceleratore a mano è quello verde in basso a sx?

@briciolagt: la scaldata doppia come si fa? Grazie per le pagine sui comandi!
Torna in alto Andare in basso
AXL
Big Kahuna
Big Kahuna
avatar

Messaggi : 663
Data d'iscrizione : 11.10.09
Età : 36
Località : Maui

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Sab Mar 12, 2011 9:13 am

non so che dirti sul tipo di motore , modifiche a parte a vederlo cosi sembra tutto uguale agli altri, controlla un po il libretto. questo è il mio stai attento anche al tipo di motore , poi magari hanno fatto anche il 2000 come motorizzazione non saprei.
Briciola tu che dici?

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


a gia.

quando vai ad avviare il bed la parte dei santini che descriveva briciola è indispensabile, mi raccomando non trascurarla!!! un intervento sovrannaturale spesso è l'unica soluzione!!


o guarda che ho trovato!!!

queste sono 2 centraline delle candelette.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Torna in alto Andare in basso
http://WWW.AIRKUSTOMDESIGN.COM
Cattivit
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 292
Data d'iscrizione : 10.03.11

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Sab Mar 12, 2011 12:57 pm

Sembrano 2 relé giganti!
Sul libretto è circa 2000, credo proprio 1998. Di sicuro non 2300. Magari poi è molto simile.

Mi fa piacere addentrarmi nel campo dei vecchi diesel: per far andar bene il maggiolone son diventato scemoper un anno. E per me il benzina è più intuitivo.

Che test posso fare sulle candelette? Se ho un multimetro e lo metto sul loro contatto, cosa dovrei leggere come Volt?
Torna in alto Andare in basso
AXL
Big Kahuna
Big Kahuna
avatar

Messaggi : 663
Data d'iscrizione : 11.10.09
Età : 36
Località : Maui

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Sab Mar 12, 2011 1:31 pm

il maggiolino per prima cosa va da solo .. per seconda trovi tutto con estrema facilita..

le candelette sono collegate tutte da un' unica piattina che porta il positivo.

per prima cosa guarda se tra la piattina e massa ci sono 12 v , in relazione ovviamente a quello che ti ho spiegato prima sul funzionamento della centralina?
Torna in alto Andare in basso
http://WWW.AIRKUSTOMDESIGN.COM
betty64
crazy driver
crazy driver
avatar

Messaggi : 1112
Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 54
Località : torino

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Dom Mar 13, 2011 6:11 pm

axl tu gli hai dato i consigli sbagliati perchè tu hai probabilmente un ultima serie invece lui non ha nussun anticipo sulla pompa quando avvita il pomello accellera solamente sul pedale dell"acceleratore poi gira il quadro premi il pulsante delle candelette che mi sembra sia quello a sinistra ma non puoi sbagliare quando schiacci senti un forte tac tieni premuto fino a quando non si accende la spia sul cruscotto arancione o rossa non ricordo dopo di chè fai l"avviamento la durate del pre riscaldamento dura 40 secondi poi comtrolla se girando la chiave con l"orecchio sulla pompa senti un tic dell"eletrovalvola altra cosa verifica che la tubazione degli ignettori sia piena eventualmente per sicurezza spurga con la chiave da 12 al centro della pompa mentre fai l"avviamento deve uscire gasolio bene se non parte smonta le candellette e controllale una alla volta si devono riscaldare dalla punta verso il filetto e controlla che schiaciando il pulsane delle candelette dia corrente ricorda se e il suo motore e meglio del 2300 e velocissimo di piu del 2300
Torna in alto Andare in basso
Cattivit
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 292
Data d'iscrizione : 10.03.11

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Dom Mar 13, 2011 6:32 pm

La metà delle spie non va. L'acceleratore manuale non è mai stato usato, non sortiva effetto.
Il vecchio mi ha detto di andare a sentimento: "lo senti quando le candelette sono calde", poi giri la chiave. Very Happy
Come detto nel post delle presentazioni, tutto sommato la ripartenza dopo l'inverno è andata bene.
Il pomellone verde che ho in basso a sx è stato aggiunto successivamente. Azione un teleruttore che scalda manualmente le candelette.
Tocca ricordarsi di spegnerlo una volta avviato il motore. La spia arancio non si accende, ma nemmeno quella dalla batteria.
Per i problemi di gasolio, è stata aggiunta una pompa manuale a pulsante, nel caso non arrivi bene.
Il serbatoio è stato pulito tempo fa, poi è stato aggiunto un filtro lungo la linea.
Il radiatore è quasi nuovo.
Non carica un bel nulla la batteria, ma una volta nel garage mi sono infilato sotto e il regolatore di tensione bosh mi ha spiegato la situazione. Domani spazzole nuove.
Nel complesso direi che è subito usabile, e per me è importante. Non vedo l'ora di godermelo su una statale curvosa!


Mi ispira il fatto che il 2000 vada meglio del 2300, non immaginavo...
Torna in alto Andare in basso
briciola
uncle
uncle
avatar

Messaggi : 1302
Data d'iscrizione : 10.10.09
Età : 57
Località : bedfordlandia

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Dom Mar 13, 2011 6:49 pm

stasera ti posto due pagine del manuale uso e manutenzione così risali a tutti i comandi

per la spia batteria occhio

se è bruciata l'alternatore non ricarica la batteria e tu ti ritrovi dopo un pò con la batteria a terra occ

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Chi non cambia è solo il saggio più elevato o lo sciocco più ignorante.
Confucio
Torna in alto Andare in basso
Cattivit
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 292
Data d'iscrizione : 10.03.11

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Lun Mar 14, 2011 7:45 am

Si, il problema è proprio quello, l'alternatore non carica la batteria.
Inoltre la spia non lo segnala.
Spero siano solo le spazzole, che sono visibilmente finite.

Il casino dei comandi è che ne sono stati aggiunti artigianalmente e non sono mappati.
Per le spie, visto che non vanno, partirò dalle lampade, poi giù giù verso i contatti.
Torna in alto Andare in basso
betty64
crazy driver
crazy driver
avatar

Messaggi : 1112
Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 54
Località : torino

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Lun Mar 14, 2011 5:52 pm

ferma tutto cheers prima di smontare l"alternatore controlla i fili dietro specialmente quello di massa che va dall"alternatore al motore e quasi sempre lui la causa dei problemi poi guardi il filo della spia se il fastom fa ben contatto e poi smonti okey sunny per la pompetta manuale è originale se dici quella di fianco al filtro ma poi non ho capito e partito o no
Torna in alto Andare in basso
admin
admin
admin
avatar

Messaggi : 386
Data d'iscrizione : 07.10.09
Età : 57
Località : torino

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Lun Mar 14, 2011 7:37 pm

se la lampada spia dell'alternatore è bruciata non ti eccita l'alternatore e lui non carica la batteria


prima di fare qualsiasi cosa controlla lo stato delle lampadina occ occ

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]



l'apprendere molte cose non insegna l'intelligenza
(eraclito)
Torna in alto Andare in basso
briciola
uncle
uncle
avatar

Messaggi : 1302
Data d'iscrizione : 10.10.09
Età : 57
Località : bedfordlandia

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Lun Mar 14, 2011 7:46 pm

ho lo scanner che fà i capricci

mo provo a eliminarlo e a ricaricare i driver appena rislovo ti ficco ste due paginette

porta pazienza ma è una periferica che uso estremamente di rado

okey okey

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Chi non cambia è solo il saggio più elevato o lo sciocco più ignorante.
Confucio
Torna in alto Andare in basso
Cattivit
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 292
Data d'iscrizione : 10.03.11

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Lun Mar 14, 2011 9:11 pm

Per le pagine non impazzire Briciola! Ho quasi dato un nome a tutto quello che mi stava davanti.
Il regolatore di tensione è uno scatolotto facilmente smontabile sul culo dell'alternatore.
Con 2 viti è venuto via, e le spazzole erano azzerate.
Secondo un mio cliente elettrauto, talmente finite da non far accendere manco la spia.
Boh, forse ho capito male io...
Comunque ho girato 3 ricambisti, e sembra che le spazzole siano mooolto in disuso: non le ho trovate!
Domani mi fanno sapere dal magazzino, e ben che vada me ne prendono un pacco da 10. Dovessero servire a qualcuno, da domani potrei averne a iosa!
I fili dietro parevano tutti ok.
Comunque ieri è partito al secondo tentativo a freddo. A caldo al primo. A freddo la spruzzatina di etere c'è voluta, ma era pur fermo da Settembre.
Sicché, le spazzole son comunque da sostituire, sti 2 euro ce li butto. L'alternatore è facile da tirar giù, e il suddetto elettrauto lo aspetta in caso di problemi. Le spie vedo di testarle al più presto.

@betty64, come si controlla l'albero a camme? Dovrò testare il gioco su qualche puleggia? Rolling Eyes
Torna in alto Andare in basso
AXL
Big Kahuna
Big Kahuna
avatar

Messaggi : 663
Data d'iscrizione : 11.10.09
Età : 36
Località : Maui

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Mar Mar 15, 2011 11:15 am

mandami le foto dell'alternatore e delle spazzole ne ho uno qui di briciola completamente fuso ma le spazzole sono buone.
Torna in alto Andare in basso
http://WWW.AIRKUSTOMDESIGN.COM
AXL
Big Kahuna
Big Kahuna
avatar

Messaggi : 663
Data d'iscrizione : 11.10.09
Età : 36
Località : Maui

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Mar Mar 15, 2011 11:16 am

per l'albero a camme .
levi il coperchio delle punterie e ti assicuri che le camme non siano eccessivamente usurate.

ma l'anticipo lo tiri quando lo metti in moto a freddo?
Torna in alto Andare in basso
http://WWW.AIRKUSTOMDESIGN.COM
Cattivit
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 292
Data d'iscrizione : 10.03.11

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Mar Mar 15, 2011 4:25 pm

Per l'albero a camme ci penserò più avanti, è cosa troppo tecnica per me Embarassed

Per le spazzole, forse ho risolto. Per 18,5€ ho trovato un regolatore di tensione nuovo di pacca. Domani lo monto e vi so dire.
Però il vecchio lo tengo, non ha smesso di andare fino che ha avuto carbone: tosto!
Grazie ancora per la disponibilità, AXL, ti farò sapere in caso di necessario cannibalismo! 112

Per quanto riguarda l'anticipo, non si tira nulla. C'è un pomello sospetto con una space di {[0]} sopra... Insomma uno strano segno!
E' il secondo da dx in basso nella foto, vicino al comando ventola
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]

Non si tira ma gira, sembrerebbe a vuoto. L'ex proprietario mi ha detto di non averlo mai usato, che forse è per il modello a Benza.
Intendi quello, Alessandro?
Mi sa che il cruscotto le devo aprire a breve per capirci qualcosa!
Torna in alto Andare in basso
briciola
uncle
uncle
avatar

Messaggi : 1302
Data d'iscrizione : 10.10.09
Età : 57
Località : bedfordlandia

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Mar Mar 15, 2011 7:08 pm

il cf non ha un variatore di anticipo
ha un accelleratore manuale collegato al pedale che avvitando o svitando alza o abbassa il minimo

se il tuo gira e non fà nulla hai due possibili cause

si è rotto il cordino

è scollegato dal pedale

basta che ti metti sotto la pedaliera e con una luce ci dai una occhiata

queste sono le paginette originali
sono un pò piccoline ma si capiscono tutti i comandi
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Chi non cambia è solo il saggio più elevato o lo sciocco più ignorante.
Confucio
Torna in alto Andare in basso
AXL
Big Kahuna
Big Kahuna
avatar

Messaggi : 663
Data d'iscrizione : 11.10.09
Età : 36
Località : Maui

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Mar Mar 15, 2011 7:58 pm

a bo io quell'affare non ce l'ho ... comunqe

in questa foto vedi la pompa .
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

dietro la mpompa dove ho fatto la foto c'è questa leva..

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

questa è la leva che regola l'anticipo alla pompa.

controlla e guarda a cosa è collegato.
Torna in alto Andare in basso
http://WWW.AIRKUSTOMDESIGN.COM
Cattivit
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 292
Data d'iscrizione : 10.03.11

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Mar Mar 15, 2011 9:22 pm

Grandi, una bella birra a Briciola e AXL appena possibile!

Son quasi commosso... Embarassed okey okey okey
Domani guardo e vi dico 'sto acceleratore manuale 'ndo cavolo tira!
Torna in alto Andare in basso
betty64
crazy driver
crazy driver
avatar

Messaggi : 1112
Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 54
Località : torino

MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   Mer Mar 16, 2011 7:01 am

no su quel modello non :c"è anticipo zero drunken ma una cosa buona la puoi fare lo porti dal pompista e ti fai mettere la piastrina sulla pompa lui gli rifà l"anticipo e poi vedi come parte bene a freddo Razz e poi se continui a dare etere che non va bene avrai qualche candeletta andata
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Avviamento a spray   

Torna in alto Andare in basso
 
Avviamento a spray
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» SPRAY AL SILICONE SULLE CORDE?
» Ciaspole - Racchette da neve
» il budello naturale: manutenzione e durata
» Overgrip anti-sudore..
» Quando con il caldo e quando con il freddo?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
per gli amanti di questi bestioni :: bedford & co :: meccanica-
Vai verso: