per gli amanti di questi bestioni

2970
 
IndiceIndice  PortalePortale  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Io e Osso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
AutoreMessaggio
Degasperi
junior
junior
avatar

Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 11.09.15
Età : 36
Località : Roverè della Luna (TN)

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Gio Ago 18, 2016 5:03 pm

Grazie! Nel frattempo ho scoperto che l'alternatore oltre a far funzionare il servo pompa, nel motore turbo ricircola anche l'olio nella coppa. In pratica i due tubi di cui non capivo il funzionamento vanno alla coppa dell'olio. Peccato che l'altro giorno ho montato quella del cf senza accorgermi che questa non ha gli innesti per i tubi sssssssssssss
Ora devo toglierla sperando di salvare la guarnizione, e poi valutare se mettere l'originale o modificare quella del cf. Mannaggia non ci voleva.
In compenso, dovendo mantenere tale ricircolo sono obbligato a montare l'alternatore dell'omega. Peccato, tutto il contrario di quello che volevo.
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 803
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Sab Ago 20, 2016 7:29 pm

Mi dispiace deluderti ma non ricircolano proprio niente!!!!  Il loro scopo è portare lubrificazione al complessivo a palette del depressore e i fori sulla coppa vanno fatti all'altezza giusta altrimenti non funziona e poi sgrana tutto!
E non sono gli unici tubi che vanno in coppa!  Dalla parte opposta c'è pure lo scarico olio del core assy della turbina, di vitale importanza!!!
Tornare in alto Andare in basso
Degasperi
junior
junior
avatar

Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 11.09.15
Età : 36
Località : Roverè della Luna (TN)

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Dom Ago 21, 2016 2:11 pm

Esattamente, ieri è finalmente passato mio cugino e mi ha spigato la stessa cosa. Praticamente l'olio circola per far funzionare la pompa che crea il vuoto del servofreno. Resto comunque più propenso ad adattare la coppa del bed, piuttosto che mettere quella dell'omega, ma vedrò in settimana, per ora stò revisionando pompa e alternatore.

Ieri invece, visto che c'era l'esperto, mi son fatto aiutare a sostituire il paraolio dietro il volano della frizione.

[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]

E' stato un bene perché nel togliere il volano si è accorto che un dente era rovinato.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

A detta sua non era un danno enorme, si poteva anche tirare avanti, ma avendo a disposizione un volano identico lo abbiamo sostituito.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Ho anche guardato per l'idroguida daily con pompa peugeot. Il lavoro è fattibile, ma lo credevo più immediato. Io non ho, ne gli strumenti, ne la capacità per lavorare il metallo e saldare, mi devo per forza affidare ad altri e il tempo passa... Perciò penso che punterò a concludere il prima possibile i lavori sul furgone per poterlo utilizzare. Concluso il motore, sistemo l'avantreno originale, riverniciandolo e sostituendo le testine andate, poi passo la scocca al carrozziere senza aggiungere altro. Una volta che il veicolo sarà utilizzabile, inizierò a preparami l'avantreno che ho di scorta modificandolo per le modifiche che vorrei fare, come idroguida e freni a disco, e il furgone mi verrà comodo per spostarlo.
Nel frattempo ho parlato a cugino Berto dell'idea di montare un elettro ventola di raffreddamento. Anche lui concorda che sarebbe una buona cosa, e mi chiedeva se qualcuno di voi aveva già una schema da seguire per rendere più veloce il lavoro. Io sono talmente ignorante che credevo bastasse collegare la ventola all'accensione del motore e farla andare indiscriminatamente. Invece lui mi ha spiegato che a far cosi, la ventola peserebbe troppo sulla batteria, invece a far bene dovrebbe funzionare solo quando un determinato punto del motore raggiunge una certa temperatura. Voi come avete fatto?





Tornare in alto Andare in basso
Duke Van
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 1264
Data d'iscrizione : 23.10.11
Età : 52
Località : Fraz.Turago Bordone Giussago (PV)

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Dom Ago 21, 2016 2:31 pm

Se hai un'avantreno al "banco" tutto cambia bravo ,recuperi tutto e con calma fai il lavoro,quando è pronto togli uno e metti l'altro,non fare pero' come il buon Briciolone che ha detto la stessa cosa,ma saranno almeno 5/6 anni che il nuovo avantreno,nonche il motore come il tuo,attende d'infilarsi sotto il Van che attende impaziente su in cavalletti 88 88 88 88 ,
Se cambi il volano,darei una bella controllata al pignone del motorino d'avviamento,se è rovinata la corona lo sara' anche lui,a meno che di non utiluizzatre quello che lavorava in copia con il "nuovo" volano.
Per l'elettroventola io ne avevo montate,2(lo spazio era risicato ed invece di una grande ne ho messe 2 piccole se non ricordo male erano della Mini90) sul mio 124,avevo cambiato il radiatore con uno piu' grosso e gia ilo bulbo,ma l'impianto è stata una stupidata, in pratica il bulbo "chiude" il circuito di massa che da contatto al relè che aziona la ventola,il relè lo conscerete di sicuro,metti un buon fusibile sul 12v fai una linea dedicata,ti consigli di mettere anche un'interruttore all'interno che comanda il solito relè,in modo da poterla accendere anche manualmente se dovesse necessitare,se vuoi tenere il radiatore originale(che se non sbaglio non ha il foro filettato per il bulbo)potresti costriure un tubo sul manicotto con il foro per il bulbo,è piu' a dirlo che a farlo,masgari lo Zio di sicuro avra' la soluzione piu' pratica... okey okey
Ricorda che lavora bene se ci si costruisce un convogliatore,sia davanti al radiatore,lavora in aspirazione percui piu' l'aria è obbligata a passare dal radiatore senza disperdersi e meglio è,io lo ho costruito anche per quello dell'olio e dell'intercooler... juppy
LUKE

_________________
Non smetti di giocare perchè diventi vecchio,invecchi quando smetti di giocare!!!!!
Le cose che costruiamo ci rendono cio che siamo!!
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
Degasperi
junior
junior
avatar

Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 11.09.15
Età : 36
Località : Roverè della Luna (TN)

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Lun Ago 22, 2016 5:17 am

Hai ragione grazie. Comunque il pignone del motorino è stata la prima cosa che abbiamo guardato, dopo aver sostituito il volano. Non sembrava messo male ma nel dubbio vorrei fare una verifica diretta con quello del cf. Purtroppo non avevo la chiave per smontarlo. In settimana la recupero in azienda, dato che oggi ricomincio a lavorare, e se mi va bene dovrei trovare anche gli o-ring per la pompa del servofreno che ora da cosi:

[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]

Si presenta cosi:

[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]

Tornare in alto Andare in basso
Duke Van
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 1264
Data d'iscrizione : 23.10.11
Età : 52
Località : Fraz.Turago Bordone Giussago (PV)

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Lun Ago 22, 2016 9:40 am

BELLISSIMO,mi piacciono questi lavori fatti con calma,dove il tutto viene pulito verniciato revisionato con cura,alla fine ci si perde del tempo,ma sicuramente paga,solo il fatto di aver preso coscienza di essere a òposto per il bel po'..
Continua cosi..LUKE okey okey

_________________
Non smetti di giocare perchè diventi vecchio,invecchi quando smetti di giocare!!!!!
Le cose che costruiamo ci rendono cio che siamo!!
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
Degasperi
junior
junior
avatar

Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 11.09.15
Età : 36
Località : Roverè della Luna (TN)

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Lun Ago 22, 2016 4:21 pm

Sono contento di non aver rinunciato nonostante il pessimo affare iniziale. Poterci lavorare con calma, per bene, senza scadenze, è anche un piacere personale, e ti fa imparare un mucchio di cose. Come già dicevi tu, la soddisfazione di fare la cose da se è tutta un'altra cosa rispetto a trovarsi già la pappa pronta. okey
Tornare in alto Andare in basso
Degasperi
junior
junior
avatar

Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 11.09.15
Età : 36
Località : Roverè della Luna (TN)

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Ven Set 09, 2016 5:26 pm

Ciao cari. In queste settimane sono stato un po' loffio, e approfittando dell'ultimo sole, nei weekend invece che al Bedford mi sono dedicato alle grigliate bravo
Sono comunque riuscito a ricomporre l'alternatore, e montandolo mi sono accorto di un'altra differenza fra questo e quello originale, nello specifico mi riferisco al cablaggio. Quello vecchio si collegava avvitando dei cavi con terminale ad occhiello, quello nuovo ha la massa che si collega in maniera identica e il resto tramite uno spinotto, nella fessura che ho evidenziato.

[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]

Purtroppo io non ho lo spinotto. Ho ricontattato Bruno l'ex proprietario, che fortunatamente possiede ancora il van da cui è stato smontato il motore, e mi ha detto che sarà ben felice di vedere se ha ancora il pezzo okey
Se invece non riuscisse a recuperarlo, qualcuno di voi potrebbe darmi qualche dritta. Ad esempio cosa posso scrivere per cercarlo in rete? Come si chiama tecnicamente? In quali negozi cerchereste al mio posto?

Grazie mille come sempre!
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 803
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Lun Set 12, 2016 8:53 am

Surprised ...chissà da dove arriva quell'alternatore li... okey comunque lo spinotto è estremamente relativo, direi pure inutile visto che sono due normalissimi faston da 6,3 mm!.... pinza due faston buoni sui cavi di spia e contagiri e li innesti per bene con un po' di grasso per contattti e tei dimentichi a bordo.
Tornare in alto Andare in basso
betty64
crazy driver
crazy driver
avatar

Messaggi : 1112
Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 53
Località : torino

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Lun Set 12, 2016 9:01 pm

non e un"alternatore omega e neanche frontera e piu facile che sia di un"astra
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 803
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Mar Set 13, 2016 7:02 am

...è vero ...sembra un vecchio delco di una astra....
ma perdonami?....hai l'alternatore in mano e non cambi il regolatore portaspazzole? è il minimo avendolo in mano.
sarebbe anche da montargli la piastra a diodi nuova per essere sicuri di non trovarsi senza alimentazione....
Tornare in alto Andare in basso
Degasperi
junior
junior
avatar

Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 11.09.15
Età : 36
Località : Roverè della Luna (TN)

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Gio Set 15, 2016 8:27 pm

Runabout probabilmente hai ragione tu. Io mi limito a pulire o sostituire ciò che palesemente non va o è rotto, ma non ho nessunissima conoscenza in materia, perciò su tante cose mi affido al giudizio di altri. Per l'alternatore mi è stato detto che la pulizia che ho fatto era più che sufficiente allo scopo, bastava che non mettessi mano alla piastra diodi, cosa che non ho fatto. Il regolatore portaspazzole poi non so nemmeno cosa sia...
Io do per scontato che l'alternatore funzionasse, e che avesse solo bisogno di una pulita. Se funziona bene, ho risparmiato una cinquantina di euro fra ricambi, spedizioni e tempo per cercare un pezzo compatibile. Se non funziona non è cosi difficile rismontarlo, anche perché il motore resterà a terra ancora per un po'.
Per la connessione non avendo trovato il suo collettore sono giunto alla tua stessa conclusione e userò dei faston. Dei tre immagino che quello più grosso porti il positivo. Ma come faccio a capire dei due rimanenti quale è la spia e quale il contagiri?
Inoltre restando in tema mi sono accorto che sull'alternatore del motore Bedford è presente un cubetto bianco ancorato su "B-" e da cui parte un filo che si connette a "B+"
Questo:

[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]

A che serve? L'altro non lo ha. E' meglio che lo installo sul "nuovo" alternatore o lascio tutto come è?

Grazie per la pazienza, a breve posterò nuove foto di ciò che ho combinato in settimana!
Tornare in alto Andare in basso
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 314
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Gio Set 15, 2016 10:37 pm

...bravo continua così. ..
Ci sono delle cose che ho sempre bene in testa
Il fare e'il miglior modo di imparare  88
che l'esperienza è la somma degli sbagli... 88
E...che ....nessuno nasce " imparato " 88
Tornare in alto Andare in basso
Degasperi
junior
junior
avatar

Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 11.09.15
Età : 36
Località : Roverè della Luna (TN)

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Mer Set 21, 2016 7:57 pm

Come promesso vi aggiorno un po' si lavoretti che ho fatto ultimamente. Come prima cosa ho modificato la pompa dell'acqua. Come già detto per errore ho comperato una pompa compatibile, ma non adatta al motore omega, in quanto non permette di montare la ventola di raffreddamento. Avendo comunque deciso di montare l'elettroventola, il mio errore si è dimostrato una fortuna, perché sono riuscito a lavorarla molto più facilmente di quanto avrei potuto fare con l'originale, e in un attimo la ho accorciata di 2,5 cm senza inficiarne la funzionalità, e recuperando spazio fra motore e radiatore, dove poi metterò la nuova ventola.

[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]

[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]

In seguito ho modificato la coppa dell'olio. Quella del motore Bedford era messa molto meglio, ma non aveva gli attacchi necessari, invece di forarla ho però preferito rivedere quella dell'omega. Dopo una bella pulita, ho verificato la tenuta degli attacchi e ho ricostruito l'astina dell'olio, per verificare che il pescaggio fosse corretto, la ho confrontata con quella del bed.

[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]

[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]

L'ultima grande fatica è stata la pulizia della pompa. Ovviamente non è stata aperta, ma ripassata in ogni anfratto con cottonfioc e sgrassatore. Visto che c'ero ho anche verniciato la parte in acciaio come il reso del motore.

[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]

Sabato ho finalmente ricomposto il motore. In settimana il meccanico posizionerà correttamente la pompa e forse tornerà la turbina dalla revisione... A breve posterò le foto, anche perché ho qualche difficoltà a collegare tutti i tubi dell'impianto del gasolio e mi serve il vostro aiuto, ma per oggi mi fermo qui.
Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Duke Van
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 1264
Data d'iscrizione : 23.10.11
Età : 52
Località : Fraz.Turago Bordone Giussago (PV)

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Mer Set 21, 2016 8:05 pm

E si continua di bene in meglio,a costo di ripetermi,adoro questi lavori fatti con calma pulizia e revisione....otiimo..
LUKE

_________________
Non smetti di giocare perchè diventi vecchio,invecchi quando smetti di giocare!!!!!
Le cose che costruiamo ci rendono cio che siamo!!
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
Degasperi
junior
junior
avatar

Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 11.09.15
Età : 36
Località : Roverè della Luna (TN)

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Sab Set 24, 2016 3:46 pm

Questa mattina abbiamo montato la pompa. In settimana l'avevo portata dal meccanico che a sua volta ha contattato il pompista per la messa in fase. Cosi abbiamo messo in posizione il primo pistone, guardando i bilancieri sotto il coperchio delle valvole, che poi è la stessa che indicava il volano in posizione OT sull'indicatore del cambio, ed abbiamo montato la pompa cheers
Il meccanico però è rimasto un po' perplesso perché si aspettava che la pompa girasse nel senso opposto, perciò mi ha detto di non fissare niente e che lunedi avrebbe nuovamente contattato il pompista per un'ultriore conferma.
Nel frattempo ho concluso con l'impianto del gasolio, l'altro giorno mi era sfuggito che i tubi che portano al serbatoio erano due Rolling Eyes
Per concludere oggi mi sono inventato questo:

[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]

Quando avevo smontato il motore mi ero accorto che l'acqua rimasta all'interno col tempo aveva sedimentato, sia nel motore che nel radiatore. Questo sedimento asciugandosi si era compattato fino ad ostruire completamente il foro di entrata. Per rimediare ho riaperto il passaggio con un cacciavitino rimuovendo la sporcizia. Poi usando una pompetta elettrica che avevo in cantina ho cominciato a far flussare all'interno della camicia di raffreddamento dell'acqua. Prima ho usato acqua fredda e acido citrico, che è un acido debole e in quelle concentrazioni non intacca le parti in alluminio, in seguito ho usato acqua calda con risultati migliori. L'ideale sarebbe stato avere acqua bollente, ma non sapevo come fare. In totale ho cambiato l'acqua 5 volte (le ultime due senza acido) lasciandola flussare per diverse ore. Sarò onesto mi aspettavo che uscisse molta più porcheria, i primi 4 lavaggi l'acqua si colorava di verde ma non molto, è uscito anche del particolato, in parte fine come quello che si vede nella foto, in parte come scaglie di ruggine di qualche mm.

[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]

So che in commercio ci sono delle soluzioni adatte a questo scopo da far girare nel radiatore a motore caldo, e probabilmente a tempo debito farò anche quello, ma almeno ciò che ho tolto oggi non me lo trovo più fra i maroni.
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 803
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Sab Set 24, 2016 4:56 pm

Nel momento in cui metterai antigelo tutto il calcare fermo si rimetterà in movimento!  Non c'è niente che deterge più del glicole etilenico Wink
Tornare in alto Andare in basso
Degasperi
junior
junior
avatar

Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 11.09.15
Età : 36
Località : Roverè della Luna (TN)

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Sab Ott 01, 2016 12:24 pm

E come promesso ecco a voi le foto del lavoro finito juppy juppy

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][/img]

In realtà resta ancora in sospeso la turbina, e qualche tubo che mi risulta più comodo montare dopo, ma il grosso sul motore è fatto, cosi oggi ho cominciato a smontare i leveraggi esterni del cambio.
Tornare in alto Andare in basso
Duke Van
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 1264
Data d'iscrizione : 23.10.11
Età : 52
Località : Fraz.Turago Bordone Giussago (PV)

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Sab Ott 01, 2016 1:10 pm

bene bene bene,cootanto lavoro,meritava in rosso anche la scritta"GM" che si trova sul coperchio valvole,sono certo che non starai piu' nella pelle dal volerlo sentire in moto e farci il giro inaugurale che merita... bravo bravo
Buon lavoro
LUKE

_________________
Non smetti di giocare perchè diventi vecchio,invecchi quando smetti di giocare!!!!!
Le cose che costruiamo ci rendono cio che siamo!!
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
Degasperi
junior
junior
avatar

Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 11.09.15
Età : 36
Località : Roverè della Luna (TN)

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Sab Ott 01, 2016 2:40 pm

Hai ragione, ci starebbe proprio bene! Se mi è rimasto qualcosa nella bomboletta lo faccio.
Con tutte le persone che mi hanno aiutato, e che ho coinvolto in questa mia malattia per l'Osso, quando lo accenderò ci sarà tutto il paese! :usaflag:gianpy
Volendo lo potrei avviare anche domani, ma anche se brucio dalla voglia, preferisco aspettare e fare tutto con calma e per bene. Quando avrò messo la turbina e l'elettroventola collegherò momentaneamente il radiatore, poi monterò il cambio e posizionerò l'assieme sull'avantreno con un telaietto che mi sorregga il cambio, solo dopo l'accenderò. Il carrello che lo sostiene ora, temo che si aprirebbe se lo accendessi. Al momento mi limito a guardarlo e fare brum brum fantasticando come i bimbi.
Oggi a proposito ho provato a collegare il radiatore per farmi un'idea più precisa dello spazio rimanente per la ventola, e per fortuna sembra che quella che ho visto in rete ci possa stare benone!
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 803
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Sab Ott 01, 2016 4:41 pm

Tutto procede bene! Ma permettimi di consigliarti di buttare via quei scandalosissimi filtri gasolio tipo CAV ! Sono fonte di innumerevoli problematiche!  Monta il più moderno filtro 105 finale bosch col suo relativo portafiltro.
Ne trovi a vagonate dal Rigotti dalle tue bande e i più recenti hanno pure il riscaldatore elettrico che d'inverno è un toccasana.
Tornare in alto Andare in basso
Degasperi
junior
junior
avatar

Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 11.09.15
Età : 36
Località : Roverè della Luna (TN)

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Sab Ott 01, 2016 4:56 pm

Nuooooooo, ci ho messo una vita a pulirli e a farmi la staffa, dato che con la nuova pompa non potevo metterli in posizione originale... Come è fatto il filtro 105 finale bosch? Non trovo immagini. In origine ne avevo uno diverso su questo motore, singolo e più lungo. Ma poi ho preferito quelli perché erano nuovi e esteticamente mi piacevano di più. Che problemi dici che potrei avere?
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 803
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Dom Ott 02, 2016 11:06 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Uno classicissimo!! Col filtro 105 bosch
Dal Rigotti da te ne trovi a vagonate occ

E rimonta i coperchi delle punterie del motore bedford perché questo non lo togli più quando è su,e registrare le valvole non lo farai mai più!!
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 803
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Lun Ott 03, 2016 9:21 am

dimmi pure che sono ca**ca**i ma osservando le foto ho visto che hai rimontato la coppa che hai trovato sul motore (che non è omega! la coppa è sempre bedford! la coppa dell'omega non ci assomiglia nemmeno da lontano) .....ma è saldata!! scappa scappa  avevi la tua bella sana.....facevi i due forellini per l'alternatore e il foro per lo scarico in carter della fata turbina e rimontavi la tua sana Rolling Eyes
.....e poi sapessi quanto mi insospettisce il coperchio punterie con scritto solo "GM" e non "TURBODIESEL"
non vorrei mai che fosse un aspirato, turbato.....sarebbe da verificare la presenza dei getti olio nel carter o misurare l'altezza dell'ingranaggio pompa olio....
Tornare in alto Andare in basso
Degasperi
junior
junior
avatar

Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 11.09.15
Età : 36
Località : Roverè della Luna (TN)

MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   Lun Ott 03, 2016 5:08 pm

Ok il filtro lo ho, è quello che montava in origine, mi basta montarlo.
Per il resto non sei in ca**ca**i, ma se queste osservazioni me le facevi prima, mi sarebbe stato più utile... Ora che ho richiuso tutto, c'è ben poco da fare, o lo tengo cosi o mi rimetto a lavorarci dietro.
La coppa la ho riutilizzata perché come vedi, uno dei due fori dell'alternatore ha un astina metallica a L rigida inserita nell'ugello, che non potevo smontare senza ripiegarla e rischiare di romperla. Non piaceva nemmeno a me la saldatura, ma visto che la coppa teneva, che mi era stato detto di rispettare esattamente la posizione dei fori, ho pensato che fosse più saggio rimettere quella che credevo l'originale.
Per il resto sono ragionevolmente certo che sia un motore turbo e non un aspirato modificato, infatti quando lo ho mostrato a mio cugino meccanico per verificare se valeva la pena di aprirlo o meno, mi aveva confermato che era un turbo proprio per la presenza dei getti, io nemmeno lo sapevo...
Il coperchio delle valvole non è un problema devo solo recuperare della barra filettata, perché sul bed non è fissato con delle viti, ma con dei prigionieri.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Io e Osso   

Tornare in alto Andare in basso
 
Io e Osso
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 10Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
 Argomenti simili
-
» Dolore all'osso iliaco dx parte esterna
» Questo polso mi tormenta
» Dolore sopra il tallone ma non è tallonite...cos'è????
» processo xifoideo dello sterno

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
per gli amanti di questi bestioni :: bedford & co :: bedford-
Andare verso: