per gli amanti di questi bestioni

2992
 
IndiceIndice  PortalePortale  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 differenziale JAGUAR

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 327
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: differenziale JAGUAR   Dom Apr 27, 2014 9:51 pm

Certo non è una novità e riscontra molti estimatori e detrattori ma dal lato estetico è insuperabile ,
stiamo parlando del differenziale JAGUAR in particolare quello montato sulle XJ6 anni 1980
doppio disco interno attaccato al gruppo differenziale , sospeso ,doppi ammortizzatori telescopici
e doppia sospensione indipendente con il semiasse che funge da braccetto superiore della stessa
un sogno per tutti i possesori  mezzi modificati ... 88 
questo è cio che bene o male portere a casa Very Happy 
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
per l'applicazione del differenziale JAG al mio BED io ho seguito questa strada: drunken 
è stato realizzato un telaio rettangolare di supporto ,eseguito in questo modo :
sono state piegate ad U due lamiere da 5 mm di spessore e 300mm di lungezza in modo da contenere i longheroni del telaio BED ed unite tra loro da due traverse  
a L sempre da 5mm di spessore e 50mm di larghezza
Il telaio  è stato centrato utilizzando i fori filettati dei gommini di fine corsa del differenziale  BED
e fissato tramite 2 bulloni da 12 mm passanti per longherone con boccole da 25mm interne ai longheroni in modo da serrare il tutto senza problemi.
( un sistema simile a quello utilizzato  per fissare il gancio traino)
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
I due bulloni da 6mm per longherone utilizzati per il centraggio, oltre a sostenere i gommini fine
corsa anche per questo differenziale, fissano in maniera ulteriore il telaio ai longeroni ,ed essendo
posizionati verso il basso a 90 gradi rispetto a i bulloni passanti di fissaggio principali ,si presume che evitino possibili principi di asolamento degli stessi
Per forare i longheroni del telaio e fissare il telaietto ho fatto in questo modo:
la sagoma a U  del telaietto è stata preforata da 6mm  con un interasse da 200mm fissata
ai longheroni ,con i bulloni di centraggio ,e forato gli stessi da 6mm
allargato i fori sulla sagoma a 12mm e anche sui longheroni  ma solo da una parte mentre
dall'altra è stata allargata a 25mm per la boccola.
Cosi il telaietto è fissato ,in modo ritengo abbastanza valido, e ripristinabile all'originale
smontabile e su cui si può lavorare nel modo più vario e opportuno
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tolto lo scatolato ,contenente il differenziale, si può operare nel modo più vario e personale
Per ospitarlo nel telaietto creato, ed averlo a vista il più possibile , ho optato per questo modo:
per gli ammortizzatori ,visto che ho adoperato quelli originali , nel ripetto delle geometrie e
distanze dello scatolato di contenimento, sono state realizzate  due piastre forate  ed una traversa
che con boccole distanziatrici ed un perno centrale fanno da attacco superiore degli ammortizzatori
sistema simile a quello inferiore.
Le piastre superiori hanno diversi fori per variare l'altezza e l'inclinazione degli ammortizzatori.
Tolto lo scatolato ,contenente il differenziale, si può operare nel modo più vario e personale
Per ospitarlo nel telaietto creato, ed averlo a vista il più possibile , ho optato per questo modo:
per gli ammortizzatori ,visto che ho adoperato quelli originali , nel ripetto delle geometrie e
distanze dello scatolato di contenimento, sono state realizzate  due piastre forate  ed una traversa
che con boccole distanziatrici ed un perno centrale fanno da attacco superiore degli ammortizzatori
sistema simile a quello inferiore.
Le piastre superiori hanno diversi fori per variare l'altezza e l'inclinazione degli ammortizzatori.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
poi il fissaggio differenziale blocco centrale ed i puntoni di spinta Very Happy 
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 809
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Lun Apr 28, 2014 9:49 am

wow! ogni tanto la storia/leggenda dell'assale jag ricompare e se ne ridiscute....
personalmente all'inizio della mia esperienza bed mi ero lasciato anche io cullare dall'idea del ponte jag e me ne ero procurato uno dell' XK 8 con una serie di soluzioni direi "corsaiole" come i dischi ventilati l'abs e il freno a mano dentro ai dischi coi tamburetti corpo differenziale in alluminio acciaio, ammo ellettronici e via discorrendo.
"crescendo" (non di altezza 112 ) mi sono accorto che il bed non pesa come una jag e soprattutto il braccio a terra delle ruote posteriori non sara mai come quello della vettura e dopo aver sentito che tutti sono rimasti a piedi coi cuscinetti timken nei mozzi e visto il sistema di sospensioni mi sono detto: ma sei proprio sicuro di volerlo montare? ....è ancora la accatastato assieme ad altri diff bedford....
la botta finale al non volerlo installare me l'ha data il lavoro fatto sul bed di GP dove, dopo aver montato un diff del G20, ne è uscito un mezzo che fa solo piacere guidare con tutta la sicurezza e rapportatura del diff di un furgone non di una vettura (ricordiamo inglese...quindi affidabile come il bed!)
Il ponte jag è sicuramente bello da vedere (è nato come applicazione sulle hot rod dove il peso è praticamente quello del motore e del differenziale)  dove,cromato e lucidato, fa sicuramente la sua porca figura, sopporta un pacco di cavalli....ma su un bed con quei cerchi che ci montiamo...con quell'offset che ci ritroviamo....con quel peso che ci carichiamo.....erano comparse poi mille modifiche per ridurre il rischio sgabbio dei cuscinetti e per scaricare le crociere dei semialberi ma tutte cose empiriche e di dubbia "moralità" e il problema affidabilità è sempre stato ed è palpabile...
poi si sa no....de gustibus....
il mio pensiero si ferma al fatto che se tolgo il diff. bedford perchè sgabbio i cuscinetti facilmente e perchè cerco un rapporto un pò più "automobilistico" e ne metto su uno che tiene 500 cavalli ma i cuscinetti li sgabbia lo stesso e ci devo pure lavorare come un matto per farlo calzare....e per farlo vedere devo portarmi via gli specchi da casa..... Wink 
dai aspetto il contrattacco tongue
Tornare in alto Andare in basso
briciola
uncle
uncle
avatar

Messaggi : 1302
Data d'iscrizione : 10.10.09
Età : 56
Località : bedfordlandia

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Lun Apr 28, 2014 5:43 pm

è la quarta volta che inizio a scrivere
non sò da che parte prenderla
sono basito dalla dovizia di particolari
hai messo misure interassi ed accorgimenti per il montaggio del ponte jag sul bed
non garantisco i tempi ma farò una sezione dedicata chiusa con le modifiche che si possono realizzare
tolto questo che dire complimenti
andrea di che contrattacco parli??
è una semplice esposizione di idee
io tempo fà ero contrario al jag per mille motivi poi vedendo e ancor più parlando mi sono prima addolcito e poi convertito
sicuramente è un ponte più delicato da usare ma....
insomma chi bello vuol apparire un pò deve soffrire
quanto al cuscinetto rompiballe è sicuramente vero che sgabbia ma basta che ti porti un mozzo assemblato e in un'oretta sei di nuovo in strada
però carlo ho una domanda
dalle foto sembra che il tampone fondo corsa appoggi sul semiasse
non conveniva fare una staffa a L e farlo appoggiare sul portamozzo???

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Chi non cambia è solo il saggio più elevato o lo sciocco più ignorante.
Confucio
Tornare in alto Andare in basso
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 327
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Lun Apr 28, 2014 8:17 pm

contrattacco scerzoso naturalmente...
 caspiterina... cosa bisogna tirare in ballo per avere udienza... tanti“nemici “ tanti onori
popolo dei detrattori  e denigretori avanti perchè nessuno è perfetto...
partiamo con calma e con delle precisazioni su pesi: intanto stiamo parlando di un XJ6 senza
tanti orpelli elettronici  direi anche sovradimensionato visto che nella versione 5.3 si porta
avanti 1920 kg di vettura e 287cv poi un hot rod non è mica un go-kart ,una ford 3 window coupè
del 1933 preparata con il motore cevy  posizionato molto arretrato per bilanciare pesa circa
2800 libbre diciamo 1300 kg
Poi, senza nulla togliere alla modifica del G20 perdonami ma è” banale”  migliori si le prestazioni
ma resti sempre con un ponte rigido e due balestre... con effetto  furgone da trasporto
vuoi mettere la soffice morbidezza effetto salotto del jag ,provare per credere, quanto prima spero
Avanti... affrontiamo anche questo
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
D'accordo che i sudditi di Sua Maestà mai ammetterebbero ,per orgoglio, che un pezzo dei
loro abbia un qualche cedimento ,ma dei molti forum visitati non ne fanno menzione, ne tantomeno
persone da me interpellate nell'ambito corse d'epoca con e-type
Di sicuro molti BED montano questo differenziale e dei molti ,personalmente ,ne so solo di uno
che abbia avuto problemi (titanic)  e non è detto che sia stato diffetoso...
Comunque  sarebbe come togliere il tacco 12 perchè ogni tanto se ne rompe uno
o come impedirmi di andare in giro con lo shovel ben sapendo che  per le vibrazioni potrei perdere  qualche pezzo  e poi tra pulirlo e sringere bulloni ci va la giornata...
infine rendere il BED totalmente affidabile... prendiamoci... altro... è li il bello
...sono arrivato tardi con il contrattacco...
il fine corsa è un provvisorio... stabile... originale bed e batte sul semiasse lo spessore è da rivedere
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 809
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Lun Apr 28, 2014 9:57 pm

88 88
Forza ragazzi !!!!
Sono curioso di vedervi on the road con i vostri jag!
Anzi se vi serve metto in vendita quello che ho preso io dell'xk 8.  Wink 
....io vi guardo.
 lol!
Tornare in alto Andare in basso
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 327
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Lun Apr 28, 2014 11:19 pm

Very Happy ed effettivamente ai un bel guardare il mio viaggia già 88 
comunque al cuscinetto ci volevo arrivare per gradi, sono molto consapevole dello sbalzo esterno
dell'enorme braccio a terra e che parlare di un offset siberiano è dire poco...
...ma speravo in un diciamo "aiuto" da esperienze e punti di vista diversi...
 drunken cmq continuerò con l'attacco del gruppo centrale ed i puntoni di spinta poi continueremo con i
  juppy   CUSCINETTI e li proveremo a discutere e se si può trovare una soluzione 88 88 88
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 809
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Mar Apr 29, 2014 7:56 am

mi piace come si anima la cosa! 112 
per quanto riguarda la mia idea,riguardo alla solidità strutturale del sistema, vorrei aggiungere che (parlo del mio caso!) paragonare un bedford ad una jag xj6 o limitrofe con masse sospese e non, completamente e diametralmente opposte mi sembra un pò azzardato....soprattutto considerare solo il puro peso statico....senza considerare l'effetto moltiplicativo spesso esponeziale degli sforzi dovuto proprio al braccio a terra "imbarazzante" e caricare tutto questo su quattro crociere cardaniche.... Shocked  pale 
il mio bed (nulla di che!) all'asse posteriore senza rifornimenti pesa 10,5 q.li all'asse posteriore e 11 circa all'anteriore...
non mi fido ma non mi fido proprio...è troppo ottimistico pensare di star su in sicurezza su due campanine in alluminio che fan da sede a cuscinetti e mozzo. ora non voglio piantar su un calcolo vettoriale di sforzi e momenti torcenti perchè sarebbe più impegnativo che elaborare un bed cassonato,ma il mio pensiero si limita a una pura considerazione logico/tecnica. study 
se proprio volessi orientarmi su un tipo di sospensione del genere guarderei quello della bmw/omega, con differenziale "appeso" e sospensioni indipendenti dove, lavorando comodamente e in tutta sicurezza sui quadrilateri, posso raggiungere la carreggiata che serve, facendo fare ai semialberi il loro vero lavoro. matto
Tornare in alto Andare in basso
Duke Van
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 1273
Data d'iscrizione : 23.10.11
Età : 52
Località : Fraz.Turago Bordone Giussago (PV)

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Mar Apr 29, 2014 7:03 pm

Non metto lingua,nella parte meccanica,anche perchè esula un po' dalle mie conscenze,una cosa pero' che mi fa piacere è che a distanza di anni,e di Km,come lo hai montato tu Carlo il differenziale,piu' o meno lo abbiamo montato sul Titanic Dario ed io,mantenendo pero' con una piccola modifica per farlo rientrare tra il telaio originale Bedford,il telaietto Jaguar,il metodo di fissaggio in pratica è lo stesso,abbiamo aggiunto in piu' 2 tiranti per parte (ben fatti con boccole ecc)uno davanti ed uno dietro per evitare che potesse "ruotare" il tutto(almeno ci sembrava piu' sicuro,magari non serviva)ed in seguito dopo il problema al cuscinetto(con nottata al traino per riportarlo a casa)Dario ha eseguito la modifica(tipo quadrilatero) che dicevo in un'altro post.(Non ci sono ancora stato per fotografarla)......per dovere di cronaca,comunque non è il solo ad essere rimasto per strada,è successo in Corsica a Mauro "The King",non gli è piu' servito,ma da allora come dice il buon Bricolone, viaggia con un mozzo con il relativo cuscinetto di scorta,certo è che provato il Titanic,prima e dopo la cura Jag,non ci sono paragoni di comportamento.... okey okey 
Ciao LUKE

_________________
Non smetti di giocare perchè diventi vecchio,invecchi quando smetti di giocare!!!!!
Le cose che costruiamo ci rendono cio che siamo!!
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
briciola
uncle
uncle
avatar

Messaggi : 1302
Data d'iscrizione : 10.10.09
Età : 56
Località : bedfordlandia

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Mar Apr 29, 2014 8:25 pm

non sono depositario dello scibile umano ma credo che il problema più grosso di quel mozzo sia aver montato due cuscinetti conici
quando è in casa ne smonto uno e vedo se riesco a fare una modifica ma ne parliamo se sarà fattibile
altra grossa lacuna che ho riscontrato in rete sono le microcrepe dei portamozzi in alluminio
ma anche di questo ne parliamo una volta che il bimbo è in casa
per adesso mi sono fatto una serie di idee ma sono solo teoriche
se poi non si possono realizzare pace

""serie di chiavi e mozzo di scorta""
 112 112 112 112 112 112 112

andrea che ti devo dire stavolta la nella mi è passata in aria di santità
quando le ho detto del ponte jag lei mi ha chiesto ""a che serve??""
la mia risposta è stata lapidaria  ""a nulla però è bello""
non ha borbottato
si vede che undici anni di bed hanno lasciato il segno  88 88 88 88 88 88

duke un mozzo solo???
come dice cicerone
""Melius abundare quam deficere""
two mozzi est moooolto meglio che one

 juppy juppy juppy juppy juppy juppy juppy juppy juppy

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Chi non cambia è solo il saggio più elevato o lo sciocco più ignorante.
Confucio
Tornare in alto Andare in basso
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 327
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Mar Apr 29, 2014 8:40 pm

 Very Happy Mi considero una persona calma, tranqilla e riflessiva e che ...rispondere alle provocazioni sia
assolutamente sbagliato ...ma penso anche che arrendersi sia una possibilità troppo alta che si dà all'avversario
Ho sbagliato io a cadere nella prima provocazione ,sono nuovo a esperianza di forum ,
quando discuto mio piace guardare le persone negl'occhi
Pertanto questa discussione preferirei terminarla ,dato che siamo su posizioni non convergenti e nessuno a intenzione
di cedere, giustamente per le propie convinzioni, ed anche prima di di arrivare
all'albero motore ,visto che siamo partiti dello sgabbio dei cuscinetti alle campanine
(simpatico retaggio della recenti festività pasquali ) e finire sulle crocere cardaniche molto più grandi
di quelle dell'albero di trasmissione BED...
 okey e dato che un differenziale JAG c'è già… in casa... spero in un tuo futuro revvedimento

grazie per le precisazioni DUKE  bravo 
io mi ricordavo ,ad un crezyland di ...l'anno non ricordo ,che sul Titanic lo scatolato contenente
il diff ere saldato ai longeroni ,forse un primo tentativo, mi ricordo della discussione sotto il
furgone stesi sull'erba
Tornare in alto Andare in basso
betty64
crazy driver
crazy driver
avatar

Messaggi : 1112
Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 53
Località : torino

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Mar Apr 29, 2014 9:25 pm

hooo carlo qui si discute ogni uno delle sue idee ed ogni uno di noi le difende a spada tratta e dando delle proprie motivazioni non credo sbagliate ma tecniche per quanto ne possiamo capire questo e il bello del forum bravo bravo E poi come dico sempre il van e una religione ed ogniuno predica la sua okey  okey  non capisco una cosa perché mauro the king la tolto per il ponte dello chevy?? juppy juppy juppy e poi se al Bedford gli togliamo tutte le sue caratteristiche non e più un Bedford  gioia gioia gioia 
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 809
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Mer Apr 30, 2014 7:02 am

O.T. necessario
@ carlo...mi spiace che tu la butti giù sul personale....non è certo mia intenzione denigrare il lavoro fatto e fatto bene!! con cognizione di causa!! senza tralasciare l'evidente perizia nel lavorare la "meccanica".
la mia vuole essere una pura e normale provocazione al fine di convincere ulteriormente i convinti e stabilizzare i detrattori! 88 
E' proprio vero! non conoscendomi è altrettanto pacifico che non puoi percepire il tono delle mie parole ma,credimi, sono di puro e cordiale colloquio radunesco. Io porto in campo, come tutti, le mie considerazioni di carattere prettamente tecnico meccanico argomento che per mia fortuna ho avuto e ho possibilita di studiare e praticare. Ho la fortuna anche di accedere e studiare ( cry1  cry1 )su moltissima letteratura tecnica meccanica, per via del lavoro che faccio, e di conseguenza certi argomenti mi viene naturale e di interesse vero approfondirli e apprenderli.
le mie affermazioni in merito alle caratteristiche salienti del ponte jag escono per conoscenza diretta. non mi sono certo permesso di dirti toglilo che ci fai male! anzi! io ho detto solo che "io sul mio non lo monterò mai e poi mai" perchè non lo reputo sicuro! PER ME!
la mia voleva solo essere una ridanciana discussione su un'argomento tanto vecchio quanto il custom!  
credo che un raduno con conseguente conoscenza diretta ti farà capire che il mio tono e il mio modo di parlare non sono certo ostativi all'argomento. anzi! più se ne parla e meglio è! Wink  Wink  okey
Tornare in alto Andare in basso
Duke Van
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 1273
Data d'iscrizione : 23.10.11
Età : 52
Località : Fraz.Turago Bordone Giussago (PV)

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Mer Apr 30, 2014 3:40 pm

O.T. mio..@ Betty
Si Betty,Mauro a smontato il Jaguar(ne aveva 2 completi)e montato il ponte Chevy,piu' che altro per via dei rapporti,avendo il cambio automatico faticava a tenere l'over drive a velocita' di crocera sotto i 120KM/h,di conseguenza ha preferito montare in toto la meccanica Chevy,quindi V8 il suo cambio ed il suo differenziale...
Ciao LUKE

_________________
Non smetti di giocare perchè diventi vecchio,invecchi quando smetti di giocare!!!!!
Le cose che costruiamo ci rendono cio che siamo!!
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
betty64
crazy driver
crazy driver
avatar

Messaggi : 1112
Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 53
Località : torino

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Mer Apr 30, 2014 7:56 pm

o capito luke questo non lo sapevo adesso e chiaro okey okey okey confermo cio che dice zio jesse se lo conosci vedrai che ti redimi e un piacere parlare ore e ore con lui e la persona più pacifica e pacata di questo mondo  bravo bravo bravo noi quando ci troviamo siamo obligati a bere ci si secca la gola lo zio e davvero preparato aaaaauuuuuuuuuuu zio guarda che ti aspetto anche GP mi mancate hahahaha  juppy juppy juppy juppy 
Tornare in alto Andare in basso
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 327
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Gio Mag 01, 2014 12:02 am

O.T.
 Embarassed  Ot ot  non lo so cosa sia…
 drunken Confesso che ho dovuto andare a cercare in rete cosa significhi…
E visto che non siamo” fuori discussione”. non la butto sul personale  tutt’altro volevo anzi voglio solo finire il topic  
Non mi piace solo il tono del ” dai aspetto il contrattacco”  detto da un” moderatore”  insisto sono in erba con i forum… ma… non molto… con i carnevali…e il mondo… e i sogni… del custom quelli  li frequento ormai da tempo… da quando ero in erba…
Cmq spero di conoscerti presto per continuare… di persona… personalmente…a convincerti…
 E visto che ci sono anche se non  la conosco cheers  cheers  un plauso alla NELLA
Forse ne capisce più di tutti noi messi assieme okey  88  88
Tornare in alto Andare in basso
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 327
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Gio Mag 01, 2014 12:34 am

continuo la descrizione ... Very Happy 
Tramite due cilindri aventi boccole elastiche all’estremità ed un perno centrale , posizionati paralleli alla traversa, dell’attacco superiore degli ammortizzatori, ed uniti tra loro, da una barra di profilato a C (da 60mm) messa rovesciata (per poter contenere le semi pinze del freno a mano) e una piastra centrale ,è stata realizzata una struttura “elastica” per sostenere il gruppo centrale del differenziale.
Da ricordare che la parte superiore ,dove va fissato , non è parallelo ai braccetti ma ha una certa  inclinazione (non ricordo i gradi) verso l’albero di trasmissione. qualche foto
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

la connessione non mi aiuta ciao...alla prossima..
Tornare in alto Andare in basso
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 327
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Gio Mag 01, 2014 6:45 pm

vediamo se riesco a portare a termine il lavoro...
qualche foto
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
non ci siamo... vediamo dopo
Tornare in alto Andare in basso
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 327
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Gio Mag 01, 2014 9:36 pm

vediamo di portare a termine Very Happy 
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Avendo questo differenziale due puntoni di spinta, longitudinali anteriori, è stata realizzata una struttura ,per lato, che unisce l’attacco anteriore della balestra all’attacco superiore dell’ammortizzatore, sul longherone,  il tutto originale BED , tale struttura ospita l’attacco del braccetto originale JAG

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
 juppy  fine della corsa... ed continuo delle discussioni... 88  88  88
confido e spero di convincere anche i più "ostici" tongue  perché oltre che bella... sta soluzione è valida okey
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 809
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Gio Mag 01, 2014 10:43 pm

Wink come ho scritto più su è senz'altro un'ottima realizzazione,sicuramente ben fatta, con cognizione di causa ma.....posso farti una domanda?  Tutto sto popò di ferramenta.....ma quanto caspita pesa???  in jag hanno fatto fare ai semiassi il lavoro dei bracci superiori per risparmiare peso....ma qui siamo ben oltre la quintalata.....
Perdonami....ma non fa per me..... occ okey
Tornare in alto Andare in basso
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 327
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Ven Mag 02, 2014 12:04 am

Very Happy  ferramenta 88  home made ...va bene... tanto non si vede
 quintalata... molto meno , ma si tratta sempre di... una massa non sospesa
in quanto la parte oltre il diff è rimasta  la stessa
se ti interessa ho trovato questo per sostituire le "campanine" 112 
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
Cagi
pischella
pischella
avatar

Messaggi : 979
Data d'iscrizione : 08.03.10
Località : Verona

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Gio Mag 08, 2014 6:17 am

A parte il gusto estetico che e' personale, tecnicamente non mi fa impazzire per quanto bene sia realizzato il lavoro, su un furgone di 30 anni si va a montare un sistema di 50 anni fa'... e' andare ancora piu' indietro... che poi fosse un sistema che avesse preso piede per le sue carratteristiche ed adottatto ancor oggi... ma e' stato abbandonato... bho...
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 809
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Gio Mag 08, 2014 10:16 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

se proprio non riesco a viaggiare con l'assale rigido..... almeno ha un senso e una sicurezza viaggiare....

così accontento la sicurezza e il confort e monto i cerchi che voglio....

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

io ho questo in casa....da vendere....non lo userò mai.... tongue 
Tornare in alto Andare in basso
betty64
crazy driver
crazy driver
avatar

Messaggi : 1112
Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 53
Località : torino

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Gio Mag 08, 2014 7:06 pm

ciaooooooooooooo cagiiiiii  juppy juppy zio qullo li si che e un bel differenziale wow
Tornare in alto Andare in basso
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 327
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Gio Mag 08, 2014 11:16 pm

Laughing  tranquilli se volete questo...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
 Laughing  ..o.. se preferite questo...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] 
 Laughing ... e senza nulla togliere...e ... nulla aggiungere... ma 30 o 50 anni sono pochi rispetto a un sistema
di oltre due secoli... occ 
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
 Wink percepisco una punta ... ma neanche tanto punta... di invidia...
 chi disprezza compra e... spesso a caro prezzo... tongue
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 809
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   Ven Mag 09, 2014 6:46 am

88 ... posso garantire che non è affato invidia anche perchè ce l'ho in casa da almeno 15 anni il ponte jag, ripeto, l'ho portato a casa perchè ne ho sempre sentito un gran parlare e da inesperto mi ha ammaliato...ma con la maturità bedfordiana ho realizzato che preferisco viaggiare senza dover tastare ogni 20 km se ha preso gioco un mozzo. tongue 

se devo affrontare un postequipaggiamento realizzo un sistema come quello che ho postato..... Wink ....ma ..de gustibus...

..che poi mi era venuto in mente di usare il corpo diff del jag e realizzare un accrocchio tipo la seconda immagine con il suo bel falso telaio e i semiassi che fanno i semiassi....ma il corpo diff del jag pesa come tutto il differenziale bed....mmmm passo...
cerco qualche cosa di ghiotto dal punto di vista prestazionale....
non so se si è capito che non considero benevolmente il complessivo jag ..... tongue 88 88 88 88
....aggiungo questa e poi mollo... ho visto che chi si cimenta nel trapianto jag ha le competenze meccaniche e "artistiche" (NOTEVOLI!) per realizzare una cosa ben più evoluta e adatta allo scopo e SICURA e magari spendendo anche meno!! perchè si fa come succede spesso nel mondo degli ultraleggeri che se uno fa una cosa e "funziona" tutti la mutuano pensando che sia oro colato?! ...eh ma lui l'ha fatto e funziona! ....il bed è un mezzo che esprime l'essenza della personalizzazione (GUAI A CHI LO NEGA!!! little devil ) e fate vedere di cosa siamo capaci!!!!  ...basta sennò  sbrl
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: differenziale JAGUAR   

Tornare in alto Andare in basso
 
differenziale JAGUAR
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 4Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Cambio refrigerante, olio differenziale, olio ripartitore
» la mia gattona... Jaguar X type
» quali sintomi differenziale o mozzi rotti?
» JAGUAR F-TYPE
» [CHIUSO] differenziale

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
per gli amanti di questi bestioni :: bedford & co :: meccanica-
Andare verso: