per gli amanti di questi bestioni

2963
 
IndiceIndice  PortalePortale  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 idroguida

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
Cagi
pischella
pischella
avatar

Messaggi : 979
Data d'iscrizione : 08.03.10
Località : Verona

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Lun Apr 08, 2013 3:55 pm

runabout ha scritto:
Cagi ha scritto:
Per la nostra invenzione sarebbe carino inventarsi due interruttori tipo finecorsa ce ne sono di mille tipi da posizionare da qualche parte o sul deviò o da qualche altra parte in modo che il motore elettrico si azioni appena si sterza...

....tabacco bianco!!!!!! .....colombiano!!!! fine corsa?!?! appena sterzi......cagiiiiii?!?! ma che stai a ddddiiii!!!!
i gruppi elettropompanti sono nati apposta per offrire il minimo assorbimento a "riposo" e assorbire corrente proporzionalmente allo sforzo.....sono fatti apposta!!!

Ma ostia... Ho scritto #tipo finecorsa# ma che si azioni no appena Sterzi...
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 803
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Lun Apr 08, 2013 4:31 pm

88 88 88 88 88 88 88 e perchè mai dovrebbe fermarsi il motore finchè marci dritto?? perche assorbe 4/5 ampere? insignificanti su un regime normale quindi non avrebbe senso interromperlo.....
Tornare in alto Andare in basso
Cagi
pischella
pischella
avatar

Messaggi : 979
Data d'iscrizione : 08.03.10
Località : Verona

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Lun Apr 08, 2013 4:47 pm

è non lo so... Non ho mai avuto un idro guida di questo tipo... Pero penso che mi conviene metterci un interruttore cosi prima avvio il motore e poi accendo l'idro... Già stando fermo la batteria poverina... Se poi appena giro il quadro patrono le candelette e insieme l'idro...

Ma che tipo di relè ci vuole per quella pompa? Ha dei fili cosi grossi... I soliti relè con attacco fastom sono adatti?
Tornare in alto Andare in basso
Duke Van
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 1263
Data d'iscrizione : 23.10.11
Età : 52
Località : Fraz.Turago Bordone Giussago (PV)

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Lun Apr 08, 2013 5:25 pm

Ci sono relè con i contatti "grossi"con dei faston "grossi"al num.30 ingresso ed il num.70 uscita(non mi ricordo da quanti ampere sono),ci ho messo cavi da 6mm per la ricarica della seconda batteria,quindi credo non abbi problemi del genere,magari puoi fare di piu' il "fico"ed invece dell'interruttore che magari ti dimentichi(ok che ti accorgi dello sterzo duro)di azionare,metti un timer di un tot di secondi che dopo l'avviamento fa scattare il relè,ed etvoila' l'idroguida parte....dopo l'acensione.
Ciao LUKE

_________________
Non smetti di giocare perchè diventi vecchio,invecchi quando smetti di giocare!!!!!
Le cose che costruiamo ci rendono cio che siamo!!
www.dukevan.it
Tornare in alto Andare in basso
Cagi
pischella
pischella
avatar

Messaggi : 979
Data d'iscrizione : 08.03.10
Località : Verona

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Lun Apr 08, 2013 6:26 pm

Si pero più interruttori ci sono e maggiore è il divertimento... 88 88 88
Tornare in alto Andare in basso
briciola
uncle
uncle
avatar

Messaggi : 1302
Data d'iscrizione : 10.10.09
Età : 56
Località : bedfordlandia

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Lun Apr 08, 2013 7:29 pm

i relè di potenza si trovano un pò dappertutto
il guaio è che costicchiano

come dice luke sono dimensionati per i grossi carichi e hanno faston grandi

basta avere pazienza e le occasioni arrivano

_________________

Chi non cambia è solo il saggio più elevato o lo sciocco più ignorante.
Confucio
Tornare in alto Andare in basso
Duke Van
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 1263
Data d'iscrizione : 23.10.11
Età : 52
Località : Fraz.Turago Bordone Giussago (PV)

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Mer Apr 10, 2013 8:03 pm

Cagi ha scritto:
Si pero più interruttori ci sono e maggiore è il divertimento... 88 88 88
Be dai Cagi,la pensiamo allo stesso modo,se belli e disposti bene piu' ce ne sono e meglio è,i relè che ti dicevo sono da 70 ampere,non ricordo piu',ma non mi sono svenato per comperarlo.....
Ciao LUKE

_________________
Non smetti di giocare perchè diventi vecchio,invecchi quando smetti di giocare!!!!!
Le cose che costruiamo ci rendono cio che siamo!!
www.dukevan.it
Tornare in alto Andare in basso
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Sab Gen 25, 2014 9:52 am

Ciao a tutti
dato le le modifica dell'idroguda o servosterzo la vorrei fare pure io e dato ke la cosa piu importante e' il complessivo di sterzo o scatola di sterzo e
Non come muovere l'olivo per la stessa ,elettrico o meccanico si vedra' dopo, il dilemma e' dalily o transit
Quale e' il meno invasivo per testine filetti ecc ecc
Tornare in alto Andare in basso
Duke Van
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 1263
Data d'iscrizione : 23.10.11
Età : 52
Località : Fraz.Turago Bordone Giussago (PV)

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Sab Gen 25, 2014 5:19 pm

Ciao Carlo,non saprei dirti,2 amici lo hanno fatto,entrambi hanno usato la scatola guida del Daily,il primo ha modificato i braccetti Daily (credo rifilettandoli o creando un'adattatore)ed ha usato le testine originali Bedford,il secondo ha invece rifatto le gole coniche sui mozzi ed usato le testine nuove Daily,entrambe funzionano bene,quindi non saprei consigliarti pero' dovessi farlo io opterei per rifare le gole coniche ai mozzi.
Per fissare la scatola guida è stata fatta una piastra che si fissa nei punti originali Bedford alla quale si è ricreato il fissaggio per la scatola Daily,per il piantone dello sterzo ovviamente un taglia e cuci.
Entrambi hanno scartato l'idea dell'elettrico e montato la classica pompa con cinghia e serbatoio per l'olio.... okey 
Ciao LUKE

_________________
Non smetti di giocare perchè diventi vecchio,invecchi quando smetti di giocare!!!!!
Le cose che costruiamo ci rendono cio che siamo!!
www.dukevan.it
Tornare in alto Andare in basso
briciola
uncle
uncle
avatar

Messaggi : 1302
Data d'iscrizione : 10.10.09
Età : 56
Località : bedfordlandia

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Sab Gen 25, 2014 6:50 pm

luke mi ha preceduto come al solito
tolto la rialesatura conica credo che a livello reperibilità / costi convenga il daily
è una buona scatola guida
costa poco
nel circuito dell'usato/revisionato c'è normalmente in catalogo
per il resto usando una frase fatta ""datemi una saldatrice e un flessibile e vi modifico il mondo""

_________________

Chi non cambia è solo il saggio più elevato o lo sciocco più ignorante.
Confucio
Tornare in alto Andare in basso
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: Idroguida   Dom Gen 26, 2014 7:00 am

Grazie siete veloci e precisi nelle risposte
Dunque daily ,ma leggendo i post precedenti,e non avendo in mano il pezzo per
Confrontarlo devo accorciarlo di molto o anche solo per tenere le testine bed rifilettare le teste
dell'asta , parlate di filettatura rullata non ho esperienza in merito
Viene fatta abitualmente ,su filettature soggette a sforzo assiale,e poi a freddo...o a caldo
Tante domande dovrò' consultare anche il mio artigiano di fiducia


Tornare in alto Andare in basso
briciola
uncle
uncle
avatar

Messaggi : 1302
Data d'iscrizione : 10.10.09
Età : 56
Località : bedfordlandia

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Dom Gen 26, 2014 9:21 am

i tiranti dello sterzo sono rullati a freddo, terra terra considerala una grossa zigrinatura
era per quello che si diceva di rialesare i fori delle testine del bed e poi filettarle dato che tutte le testine con filetto femmina sono filettate in maniera classica con dei maschi di facile reperibilità
la rullatura poi ha di suo di bello di essere una deformazione plastica a freddo del materiale quindi non hai incisioni di rottura in nessun tratto del filetto
senza contare che è una operazione relativamente poco costosa
calcola di filettare un tratto di 100/150 mm con filiera tradizionale filiera a scatto o con tornio cnc
hai un tempo ciclo di x secondi che va a gravare sul costo finito del pezzo che su un tirante con poche altre lavorazioni è improponibile
con la rullatura il tempo x viene ridotto del 60/70% quindi cala il prezzo finale
per ultimo se hai un alestatore conico o un alesatore registrabile puoi rialesare i due fori conici originali del bed e puoi utilizzare anche le testine del daily che detto tra di noi sono pure un pelo più strutturate e robuste di quelle del bed

_________________

Chi non cambia è solo il saggio più elevato o lo sciocco più ignorante.
Confucio
Tornare in alto Andare in basso
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Dom Gen 26, 2014 12:52 pm

Tanto il supporto testine e'staccabile dal mozzo ed e'più"facile da lavorare
Tornare in alto Andare in basso
dariocdj
junior
junior


Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 25.11.14

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Mar Nov 25, 2014 1:00 pm

Scusate se riapro il thread, e scusate se vado fuori tema... Vorrei fare questa modifica dell'idroguida sul mio Ducato 1a serie, so che questo è un forum Bedford ma magari mi potete aiutare...

Non ho ben capito se oltre alla pompa elettrica tipo saxo o peugeot 106 bisogna sostituire anche la scatola dello sterzo, ad esempio con quella dell'iveco daily ?

qualcuno l'ha fatto su ducato ? grazie

Dario
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 803
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Mar Nov 25, 2014 2:19 pm

ma...per il ducato trovi la sua! qualsiasi demolitore storico ti fornirà scatola guida e supporto per pompa e tutte le minuterie tolte da un ducato che la portava!!! è una delle poche fortune di avere fiat!! (perdonami la battuta luke!!)
Tornare in alto Andare in basso
dariocdj
junior
junior


Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 25.11.14

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Mar Nov 25, 2014 2:57 pm

Ma sei sicuro? Per il mio ducato del 1985 mi hanno detto che non esiste affatto...

Grazie
Dario
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 803
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Mar Nov 25, 2014 5:17 pm

Tornare in alto Andare in basso
dariocdj
junior
junior


Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 25.11.14

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Mar Nov 25, 2014 5:22 pm

Anno
DAL 1986 AL 1994

Mi sa che non va bene....Il mio è un DUCATO 13 se non vado errato....
Tornare in alto Andare in basso
Duke Van
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 1263
Data d'iscrizione : 23.10.11
Età : 52
Località : Fraz.Turago Bordone Giussago (PV)

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Mar Nov 25, 2014 9:30 pm

Forse mi sento tirato in causa.....intanto benvenuto ad un'altro che ha il DUCATO,finalmente dopo Flash non sono il solo,forse non ho letto la tua presentazione,di dove sei?
Innanzi tutto bisogna sapere che meccanica monti,dopo di che,per la scatola guida non ci sono problemi,si prende quella del modello 2500cc,che va dalla prima serie 83 fino all'inizio del 94,visto che pero' mamma FIAT(la mamma di tutte le marche...scusa Zio ma quando ce vo' ce vo'!)l'aveva appunto prevista solo per il 2500,se monti un'altra meccanica(come il mio che è 1900TD)bisogna adattargli una pompa,se non vuoi diventare matto,ecco che ti viene comoda quella elettrica tipo Peugeot,se invece hai un 2500,sia aspirato che turbo il motore è gia predisposto,troverai un tappo sul monoblocco,dopo averlo rimosso,al suo posto monti la sua specifica pompa,come dice lo Zio da un demolitore (anche se non è facile trovarli)prendi tutto il necessario,tubi raccordi serbatoio per l'olio ecc...
Facci sapere okey
Ciao LUKE

_________________
Non smetti di giocare perchè diventi vecchio,invecchi quando smetti di giocare!!!!!
Le cose che costruiamo ci rendono cio che siamo!!
www.dukevan.it
Tornare in alto Andare in basso
dariocdj
junior
junior


Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 25.11.14

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Mer Nov 26, 2014 10:53 am

Intanto mi scuso perchè non mi sono presentato, sono Dario di Palermo Smile
Monto meccanica Fiat 8144.61 2500 D Aspirato (che va un chiodo).
Grazie mille per le dritte, anche se mi piacerebbe sapere con esattezza dov'è questo "tappo sul monoblocco" Smile

Come curiosità - se siete iscritti anche a camperfaidate.it - potete dare un'occhiata a camperfaidate.it/faidate/2885-riparazione-e-ricostruzione-infiltrazione che è stata una bella avventura.

Vi farò sapere senz'altro
Saluti
Dario
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 803
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Mer Nov 26, 2014 1:49 pm

Se anche Luke ti dice che è la stessa scatola guida su tutti i ducato fino al 94 non vedo perché dubiti......
Il 2500 sofim è uno dei motori più longevi mai costruiti.....strano che non vada.....
Comunque per quel che riguarda la scatola guida, è la stessa dall'origine al 94
Tornare in alto Andare in basso
Duke Van
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 1263
Data d'iscrizione : 23.10.11
Età : 52
Località : Fraz.Turago Bordone Giussago (PV)

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Mer Nov 26, 2014 5:55 pm

Le scocche sono identiche per tutti i modelli,sono state apportate via via migliorie,ma poco è cambiato.
Il famoso tappo lo trovi vicino alla pompa d'iniezione,è fissato con 2 bulloncini,tolto quello al suo posto monti la pompa servostrezo... se prendi il tutto da un'altro mezzo,ricordati anche del piantone sterzo perchè è piu' corto,ed anche la cuffia che copre lo snodo tra scatola guida e piantone,è piu' grande di quella che monti in origine,se invece il piantone non lo trovi,lo accorci e risaldi,gia fatto senza problemi..comunque lavoro che fai in un giorno,massimo 2,la piu' rottura è che la scatola guida originale,la puoi sfilare dal passaruota sx,mentre per infilare la nuova devi smontare la tubazione del serbatoio perchè essendo piu' voluminosa non passa dal telaio,comunque è solo un smonta rimonta,ti consiglio magari prima,visto che devi lavorarci sotto di dare una bella pulita con idropulitrice ed avere dentro poco gasolio visto che devi staccare il tubo che proviene dal tappo del rifornimento....
Ciao LUKE okey

_________________
Non smetti di giocare perchè diventi vecchio,invecchi quando smetti di giocare!!!!!
Le cose che costruiamo ci rendono cio che siamo!!
www.dukevan.it
Tornare in alto Andare in basso
Duke Van
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 1263
Data d'iscrizione : 23.10.11
Età : 52
Località : Fraz.Turago Bordone Giussago (PV)

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Ven Nov 28, 2014 4:50 pm

Sono spudoratamente OT,ma ho dato un'occhiata al forum con la tua discussione e non la ho trovata,metteresti il link....mi trovi anche su camper vintage.,leggo tanto ma scrivo ben poco... okey
Ciao LUKE

_________________
Non smetti di giocare perchè diventi vecchio,invecchi quando smetti di giocare!!!!!
Le cose che costruiamo ci rendono cio che siamo!!
www.dukevan.it
Tornare in alto Andare in basso
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Mar Gen 26, 2016 7:51 pm

SALVE RAGAZZI  juppy  juppy
una prima domanda ...  percke non sto postando in mekkanika  88  88
sono di nuovo in corsa @azzo forse gliela faccio..
visto le foto degli obrobbi ke si trovano in rete di servo trapiantati da transit


e questo ..una bella realizzazione ma da un Nissan se non erro

e.. se qualcuno postasse qualke foto di una realizzazione da un daily?
Tornare in alto Andare in basso
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: Re: idroguida   Gio Feb 04, 2016 11:14 pm

presa l'idroguida 88
grazie a turbovan  Very Happy  Very Happy
per tutti i suggerimenti  Very Happy  e i codici dei pezzi che servono... okey
veramente un bel risparmio di tempo e di prove...




ora una... precunda (domanda)
allora i braccetti devono essere a lo stesso "livello" di quelle originale...
ma si può spostarla verso l'esterno ...
o deve essere come l'originale ...
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: idroguida   

Tornare in alto Andare in basso
 
idroguida
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 6Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» cinghia idroguida
» motore
» Bertone Freeclimber 2 guarnizione testata, e impianto elettrico
» POMPA SERVOSTERZO E RUMORE NON IDENTIFICATO
» problema Chevrolet Captiva su mi manda Rai TRe

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
per gli amanti di questi bestioni :: generale :: et blablabla et blablabla-
Andare verso: