per gli amanti di questi bestioni

2992
 
IndiceIndice  PortalePortale  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Compressore aria condizionata

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5
AutoreMessaggio
fontana
junior
junior
avatar

Messaggi : 247
Data d'iscrizione : 25.02.14
Età : 43
Località : padova

MessaggioTitolo: Re: Compressore aria condizionata   Ven Dic 01, 2017 7:12 pm

Carlo....mi piacerebbe aiutarti......ma non ci capisco na mazza...... tongue
Tornare in alto Andare in basso
Duke Van
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 1273
Data d'iscrizione : 23.10.11
Età : 52
Località : Fraz.Turago Bordone Giussago (PV)

MessaggioTitolo: Re: Compressore aria condizionata   Ven Dic 01, 2017 7:34 pm

Siamo in 2,Mirko.. cyclops cyclops
LUKE

_________________
Non smetti di giocare perchè diventi vecchio,invecchi quando smetti di giocare!!!!!
Le cose che costruiamo ci rendono cio che siamo!!
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 327
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: Re: Compressore aria condizionata   Sab Dic 02, 2017 12:58 am

...con me siamo in tre...
...ma a forza di leggere,leggere,leggere i vari port e forum sull'argomento
spero di arrivarne a capo ...prima o poi...
Tornare in alto Andare in basso
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 327
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: Re: Compressore aria condizionata   Sab Dic 02, 2017 11:50 am

...allora vediamo ...per un condizionatore manuale quindi niente centraline e pochi attuatori
---se non ho capito male solo per la parte dell' impianto elettrico il funzionamento dovrebbe esser il seguente...
compressore:
                  positivo:  parte da un interruttore e passa attraverso il trinary che lo interrompe in caalta o bassa pressione
                  negativo: massa al "telaio"
ventola:
                   tramite un relè da70A
                  positivo : da un interruttore fino al relè
                  negativo: dal "telaio" passando per il trinary fino al relè ed in parallelo un interruttore termostatico per l'eventuale alta temperatura
Tornare in alto Andare in basso
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 327
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: Re: Compressore aria condizionata   Sab Dic 02, 2017 11:18 pm

runabout ha scritto:
Innanzitutto per la ventilazione del condensatore serve un'adeguata elettroventola,  questa verrà comandata da quel famoso componente che si chiama pressostato a tre livelli,  in gergo trinary.
Questo componente ha la funzione triplice (trinary) di far partire l'elettroventola del condensatore quando la pressione di alta supera i 18 bar circa e la ferma quando scende sotto i 14 circa, nel contempo serve a proteggere il compressore facendo in modo che possa funzionare se la pressione minima è superiore ai 2 bar, così facendo impedisce al compressore di girare a "secco" ovvero senza gas quindi non raffreddato,  allo stesso tempo preserva dall'esplosione di qualche componente per eccesso di pressione nell'eventualità che la ventola non funzioni o ci sia il condensatore ostruito, sganciando elettricamente il compressore superando i30 bar circa.
Per lo schema il trinary ha 4 fili due sono l'interruttore per la ventola e due per il compressore.
Semplicemente interruttori
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]" />
...guardando questo schema è un po diverso il trinary  alto bassa pressione comanda il compressore e non la ventola ... e questo mi mette un pò in dubbio
...e vorrei capire di più...
Tornare in alto Andare in basso
Duke Van
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 1273
Data d'iscrizione : 23.10.11
Età : 52
Località : Fraz.Turago Bordone Giussago (PV)

MessaggioTitolo: Re: Compressore aria condizionata   Dom Dic 03, 2017 2:25 pm

Ciao Carlo,ho cercato un po' inrete(come tutti) ma sinceramente uno schema chiaro dove spiegasse "questo va la,quest'altro va qua" ed i relativi contatti elettrici non ne ho trovati,meccanicamente ciu sono schemi di base dove ho capito come funziona la cosa,elettricamente solo questo schema,ma che comunque chiaro non è,se ci si arriva magari semplificandolo alla fine carichiamolo qui..a disposizione degli altri.
Da che ho capito un'interrittore comanda i relè che fanno partire il compressore e le ventole "radiatore" con di mezzo il trinary per evitare problemi in modo che in caso di malfunzionamento fermi il tutto,pero' ripeto uno schema semplice terra terra non lo ho trovato..
LUKE
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
Non smetti di giocare perchè diventi vecchio,invecchi quando smetti di giocare!!!!!
Le cose che costruiamo ci rendono cio che siamo!!
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 809
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: Compressore aria condizionata   Lun Dic 04, 2017 10:01 am

nonostante la latitanza vediamo se riusciamo a dipanare la matassa climatica:
....partiamo dal trinary....

facciamo un ragionamento usando i numeri sui componenti:

bisogna prevedere un tasto che "inserisce" il sistema climatizzzatore; questo sarà un interruttore che alimenta un circuito, quindi farà arrivare un positivo ad un circuito.
questo interruttore alimenterà un relè direttamente sul contatto siglato col numero 86
il terminale siglato 85 del relè va collegato direttamente col terminale 1 del trinary postato da carlo
il terminale 2 del trinary stesso va a massa.
il termiunale 30 del relè va a positivo batteria tramite un fusibile da 10 amp (rosso)
il terminale 87 del relè va al filo (di norma verde) che comanda il giunto del compressore (erroneamente detta frizione)
...e il circuito compressore è cablato.

va montato un secondo relè, per le ventole; obbligatorio e fondamentale:

relè:
terminale 30 direttamente in batteria tramite un fusibile della portata adatta al tipo di ventole che abbiamo applicato.
terminale 87 direttamente al positivo delle ventole
terminale 85 direttamente a positivo batteria assieme al 30
terminale 86 collegato al 4 del trinary

terminale 3 del trinary collegato a massa.

N.B. se si vuole per qualsiasi motivo comandare "forzatamente" il gruppo ventole è possibile aggiungere un comando esterno semplicemente usando un interruttore con un terminale collegato a massa e l'altro collegato assieme al pin 4 del trinary.

consiglio di lasciare il pin 30 del relè delle ventole diretto a batteria così anche a quadro spento le ventole possono compensare la temperatura senza tener acceso ilo quadro dopo una tirata autostradale o colonna.
il 30 del relè del compressore può essere messo sotto quadro (meglio la posizione "acc." del blocchetto accensione così quando si fa l'avviamento il clima è spento)

sono stato spiegato?
Tornare in alto Andare in basso
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 327
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: Re: Compressore aria condizionata   Lun Dic 04, 2017 11:37 am

...finalmente una spiegazione logica dell'impianto ...
praticamente circa come avevo pensato io ma è meglio avere conferma sa meglio le cose
ma ho ancora delle domande...
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 809
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: Compressore aria condizionata   Lun Dic 04, 2017 12:40 pm

Fai queste domande e se sono in grado ti rispondo
Tornare in alto Andare in basso
Duke Van
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 1273
Data d'iscrizione : 23.10.11
Età : 52
Località : Fraz.Turago Bordone Giussago (PV)

MessaggioTitolo: Re: Compressore aria condizionata   Lun Dic 04, 2017 4:41 pm

Ottimo comincio a capirci bravo  bravo ,una sola domanda,le ventole sono le stesse che funzionano per il raffreddamento del radiatore,collegando il tutto cosi come spiegato,il loro funzionamento come da origine continua senza problemi,o bisogna intervenire perchè i 2 impianti non "litighino"tra loro? Credo di no perchè in origine le ventole hanno un suo relè,percui l'eventuale corrente di mandata dal trinary non dovrebbe "disturbare"  l'impianto originale..giusto?Insomma,non ci dovrebbero essere ritorni strani di corrente tra un'impianto e l'altro...anche perchè se non ricordo male(ma forse sbaglio)il bulbo del radiatore che comanda le ventole lavora a massa,se cosi fossen il 12V è diretto e si dovrebbe comandara con il secondo relè la massamo dico una stupidata?
LUKE

_________________
Non smetti di giocare perchè diventi vecchio,invecchi quando smetti di giocare!!!!!
Le cose che costruiamo ci rendono cio che siamo!!
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 327
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: Re: Compressore aria condizionata   Lun Dic 04, 2017 11:48 pm

... ti chiedo scusa per aver chiuso il post ma a volte succede l'imprevedibile...
e avevo delle domande quindi:
il trinary
le pressioni di aperto /chiuso sono più o meno standard  
i piedini si identificano solo con le istruzioni allegate... o c'è un sistema alternativo
ne esistono anche a tre fili o piedini  hanno il comune a massa
esiste anche un sensore termico per la ventola

poi per il relè ventole diretto alla batteria
l'elettrauto me lo consiglia anche per la ventola  "motore"...
il meccanico decisamente no mi dice: hanno qualche problema quelli di serie figuriamoci con un impianto
auto costruito, per quanto ben fatto , suo consiglio:
visto che by passi con un interruttore la ventola condizionatore  by passa anche quella raffreddamento
quando ti serve (tirata in autostrada o colonna ) ti regoli con entrambe , tanto a fermo o motore spento
la temperatura non sale alle stelle , alla peggio spegni il condizionatore e fai girare le ventole un momento prima di
fermare il mezzo
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 809
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: Compressore aria condizionata   Mar Dic 05, 2017 12:21 pm

88 non so su che macchine lavori il tuo elettrauto ma io ripeto che gli anni 70 sono passati da un pezzo.....
Facciamo le cose come si deve non come credono di sapere certi sedicenti maghi del filo di rame che quando si presentano ai corsi vanno a casa sempre con le orecchie basse!  Che per risolvere un problema si fa una modifica.....teribbbile.

Tornando a noi i trinary sono sostanzialmente divisibili in tre famiglie. A tre livelli (quello che hai postato) a due livelli quelli a due fili che gestiscono solo il compressore quindi pressione minima e massima, infine i digitali che non sono altro che dei sensori che "informano" la centrale preposta alla gestione di ventilazione e compressore sulla pressione quindi temperatura d'impianto
Se usi il classicissimo trinary TGK lo trovi con due coppie di fili blu-neroblu e verde-neroverde che non sono altro che i due per la ventola e due per il compressore. I tre/cinque fili lasciali stare che sono sensori, non pressostati Wink
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 809
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: Compressore aria condizionata   Mar Dic 05, 2017 3:08 pm

adde

per trinary TGK intrndo questi....che sono trinary standard universali ovvero per impianti creati ex novo e non dedicati, ovvero nati in fabbrica quindi con cablaggi e forma dedicate.
teniamo buono solo questo per evitare di fare confusione.



[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


fili verde-nero relativi al circuito compressore
fili blu relativi alla ventilazione
Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 809
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: Compressore aria condizionata   Mar Dic 05, 2017 3:17 pm

per quanto riguarda il discorso ventilazione motore se sono le stesse ventole che servono al clima, sarà sufficiente collegare il bulbo termostatico del radiatore motore (tipo questo un classicone 92°/87°)[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

da collegare con un pin a massa e l'altro sul pin 86 del relè dell ventole precendentemente nominato

così facendo se serve al motore partono le ventole, se serve al clima partono le ventole se servono a tutti e due l'ultimo che le spegne le spegne 88

n.b. questo è l'allestimento base,da qui si potrà implementare in un secondo momento, all'occorrenza, con un sistema bistadio per due velocità ventola e gestione ritardata dell'inserimento della massima ventilazione ma.....un passo alla volta. Wink
Tornare in alto Andare in basso
Duke Van
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 1273
Data d'iscrizione : 23.10.11
Età : 52
Località : Fraz.Turago Bordone Giussago (PV)

MessaggioTitolo: Re: Compressore aria condizionata   Mar Dic 05, 2017 6:09 pm

Ora è ben chiaro e mi sono fatto un mio shemino,visto che il mio bulbo sul radiatore ha 2 uscite a gradazione diversa,parte una ventola se non basta e si alza ancora la temperatura parte la seconda ventola(non ricordo le tempetrature),posso collegare il tutto solo sulla temperatura della prima ventola cosi le faccio partire sempre entrambe...si sembra la migliore soluzione(anche perchè la secondo non lo ho mai sentita partire,ma funziona).
Opto anch'io per il 12V diretto dalla batteria,cosi rimangono accese le ventole finche serve,anche a motore spento,le avevo collegate cosi anche sulla Belva...124.. juppy
LUKE

_________________
Non smetti di giocare perchè diventi vecchio,invecchi quando smetti di giocare!!!!!
Le cose che costruiamo ci rendono cio che siamo!!
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 327
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: Re: Compressore aria condizionata   Lun Dic 11, 2017 10:02 pm

... e dopo aver ponderato bene ... collego le ventole a batteria...
Tornare in alto Andare in basso
Carlo gsi
the big bed
the big bed
avatar

Messaggi : 327
Data d'iscrizione : 17.11.13

MessaggioTitolo: Re: Compressore aria condizionata   Ieri alle 11:34 pm

...bene per l'impianto elettrico ora ci siamo...
altre domande l'evaporatore :
per il posizionamento diciamo interno i tubi di collegamento hanno qualche senso come nel condensatore...
per il caricamento dell' impianto quante valvole ci vanno e dove posizionarle...

Tornare in alto Andare in basso
runabout
moderatore
moderatore
avatar

Messaggi : 809
Data d'iscrizione : 17.10.09
Età : 46
Località : bedford ,england

MessaggioTitolo: Re: Compressore aria condizionata   Oggi alle 6:25 am

Beh, l'evaporatore è vincolato solo dalla posizione nel gruppo di ventilazione e dalla forma, con particolare attenzione al drenaggio della condensa. I tubi che gli arrivano sono un G6 per il lato di alta pressione (mandata che arriva dall'uscita filtro essiccatore)  e un G10 che esce dall'evaporatore e va all'S del compressore.
Chi ti pinzerà i tubi potrà già inserirti sui tubi che vanno all'evaporatore due giunzioni coi tappi carica.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Compressore aria condizionata   

Tornare in alto Andare in basso
 
Compressore aria condizionata
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 5Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5
 Argomenti simili
-
» Aria condizionata punto evo 1.3 75cv
» Aria condizionata Killer.
» fischio aria condizionata
» Aria condizionata
» aria condizionata che impazzisce !!!!!!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
per gli amanti di questi bestioni :: bedford & co :: meccanica-
Andare verso: